I segmenti di pubblico in Google Ads si ampliano con settori e dimensioni aziendali

segmento-pubblico-lavoro

Google Ads ha recentemente inserito nella piattaforma pay per click la possibilità di utilizzare anche la dimensione dell’azienda e il settore di attività degli utenti che stanno facendo le ricerche.

La novità, non ancora attivata su tutti gli account, verrà estesa progressivamente, e permette di cambiare il segmento di pubblico. Al momento sembra essere attiva solo per le campagne basate sulla rete di ricerca e in quelle video, (qui trovi la nostra checklist delle cose fare prima di iniziaire una campagna).

Si amplia così la possibilità di scelta in particolare per migliorare le campagne B2B, perchè sarà in molti casi decisamente utile poter restringere le Campagne alle piccole imprese oppure a quelle di grandi dimensioni.
Inoltre potremo selezionare specifici settori, e sarà così più agevole escludere, se non ci interessano, le ricerche B2C.

I nuovi segmenti di pubblico aziendali

Per vedere questi due nuovi segmenti andiamo nella sezione “Segmenti di pubblico” e premiamo la voce Modifica segmenti di pubblico che si trova sul lato destro della schermata.

ci verrà chiesto a quale Campagna o Gruppo di annunci applicare la scelta, andiamo poi sulla scheda Sfoglia, qui vedremo una serie di possibilità interessanti, selezioniamo la prima voce “Chi sono“, poi Lavoro, e infine – se anche nel tuo account sono già attive – vedremo le due nuove opzioni: Dimensioni dell’azienda e Settore.

Sono disponibili 3 dimensioni aziendali e 8 macro settori, in questo esempio abbiamo selezionato aziende di dimensioni grandi (da 250 a 10mila dipendenti) e molto grandi (oltre i 10mila) nel settore finanziario.
Non siamo ancora al livello di dettaglio possibile su Linkedin, dove si possono anche scegliere piccolissime aziende con fino a 10 dipendenti, ma è un passo avanti per intercettare meglio il segmento B2B.

Tra i settori per ora sono presenti:

  • industria edilizia
  • istruzione
  • settore finanziario
  • immobiliare
  • manifatturiero
  • sanitario
  • tecnologico
  • turistico alberghiero e dell’ospitalità

Google non ha però fornito dettagli su come sono costruiti e che grado di affidabilità hanno questi nuovi segmenti di pubblico, ma considerando la grande molte di dati in possesso è probabile siano piuttosto attendibili.

 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest
Call Now ButtonCHIAMA ORA