Facebook Ads: consigli per migliorare le conversioni

Facebook-ads-conversioni

Secondo le ultime statistiche gli utenti Facebook attivi in Italia nel 2021 hanno raggiunto i 35 milioni, il 61% della popolazione, con una diffusione più elevata nel segmento di età tra i 35 e i 54 anni.

Avere un ampio target disponibile è un ottimo punto di partenza, ma per avere successo le campagne pubblicitarie su Facebook Ads dovranno essere studiate e sviluppate efficamente e con annunci ottimizzati.

Previsioni sull’utilizzo di Facebook nei prossimi anni. Fonte: Shopify

Vediamo dei validi suggerimenti su come massimizzare il potenziale pubblicitario su Facebook, in modo da aumentare il ritorno sulla spesa pubblicitaria e migliorare le conversioni.

Scegliere con cura gli obiettivi

Quando si crea una nuova campagna pubblicitaria su Facebook Ads (qui trovi la nostra guida), la prima da decidere sono gli obiettivi. Facebook fornirà così i migliori risultati ottimizzando automaticamente la tua campagna con i suoi algoritmi.
Il menu degli obiettivi contiene opzioni che rientrano in tre grandi categorie: Notorietà, Considerazione e Conversioni.

È fondamentale chiarire questi obiettivi fin dall’inizio, chiediti cosa vuoi ottenere dalla campagna?
Ecco degli esempi nelle tre categorie e le corrispondenze disponibili:

Notorietà

Obiettivo: per aumentare la conoscenza della tua attività, marchio o servizio, scegli Notorietà del brand.

Considerazione

Obiettivo: per inviare gli utenti a un indirizzo come una landing page, scegli Traffico.
Obiettivo: per aumentare i “Mi piace”, i commenti e le condivisioni su una pagina Facebook scegli Interazione.

Conversione

Obiettivo: se vuoi portare i visitatori a fare un’azione come iscriversi a una newsletter o effettuare un acquisto, scegli Conversioni
Obiettivo: generare vendite attraverso un sito e-commerce, scegli Vendite catalogo.

Identificare il pubblico di riferimento

Identificare il pubblico di destinazione è un processo fondamentale per aumentare il ritorno economico.
Per focalizzare meglio raccogli dati significativi tramite Facebook Audience Insights, uno strumento che aiuta a comprendere dettagli importanti sul pubblico target a cui dovresti rivolgerti in modo da poter sviluppare contenuti adeguati.

Audience Insights genera dati aggregati sulle persone con cui ti stai connettendo su Facebook, ma ti segnala anche altri utenti a cui dovresti rivolgerti, tramite dati demografici, le pagine su cui vengono messi i Like, e altre scelte personali.

Aumentare il coinvolgimento con la creatività

Ci sono una serie di cose che puoi fare per rendere i tuoi annunci accattivanti per il tuo pubblico di destinazione.
Ecco alcuni esempi:

  • Facebook è un mezzo visivo, quindi utilizza foto e grafica accattivanti.
  • Rendi gli utenti entusiasti delle tue offerte utilizzando lo storytelling, statistiche e testimonianze, presentando prodotti e servizi.
  • Non dimenticare le Call to action: scegli con attenzione i pulsanti di invito all’azione tra quelli offerti da Facebook,
    il CTA dovrebbe essere coerente con il messaggio.

Testare gli ADS facendoli ruotare

Con gli utenti dei social media sempre più bombardati da banner che vogliono catturare la loro attenzione, è buona norma creare diverse varianti di annunci all’interno di un gruppo di annunci e impostarli in modo che Facebook li ruoti automaticamente. Questo aumenterà l’efficacia dei tuoi annunci perché gli annunci saranno in competizione tra loro e verranno selezionati gli annunci che ricevono il maggior numero di clic.

Se si nota che le conversioni iniziano a diminuire per l’annuncio più mostrato al pubblico, è il momento di creare un nuovo gruppo di annunci con lo stesso targeting e aggiungere varianti diverse.
Facebook Ads offre anche la possibilità di effettuare diversi tipi di test A/B per capire quali annunci funzionano meglio.

Puntare alla pertinenza tra annunci e pagine

I clic sugli annunci di Facebook sono importanti, ma una strategia pubblicitaria efficace dovrà sfurttare anche la pertinenza tra annuncio e pagina, questa tecnica aiuterà a mantenere gli utenti coinvolti dopo che avranno fatto clic sugli annunci.

La pertinenza tra annuncio e pagina, si riferisce al percorso che porta gli utenti dal clic sugli annunci alla realizzazione degli obiettivi, come le conversioni.
Quando il messaggio di un annuncio è ben integrato e coerente con la destinazione post clic, soddisfa le aspettative degli utenti e crea fiducia nel marchio.

Ecco tre modi per migliorare la coerenza tra messaggi e destinazioni:

  • Evidenzia l’offerta nei tuoi annunci e la corrispondente  pagina di destinazione, gli utenti devo pensare di essere nel posto giusto.
  • Usa il tuo brand in modo coerente con chiare CTA durante il percorso di visita dell’utente, in questo modo diminuirai la frequenza di rimbalzo.
  • Utilizza i dati di targeting degli annunci come l’intento del visitatore, in modo da collegare ogni annuncio a una pagina di destinaziona diversa e attinente per ogni segmento di pubblico. Il risultato sarà una campagna pubblicitaria digitale  efficace che incontrerà il favore del tuo pubblico di destinazione e aumenterà le conversioni.
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest
Call Now ButtonCHIAMA ORA