logo logo

Instagram Ads: perchè usarlo per fare pubblicità

On : 11 February, 2020

In : Instagram Ads

Nell’aprile del 2012 Facebook acquisì Instagram che era diventato il social di riferimento fra gli adolescenti e i giovani adulti.
Nel giro di pochi anni il suo utilizzo si è esteso ad altre e più ampie fasce di popolazione, ed è diventato importante per diverse strategie di marketing online.
In Italia gli utenti attivi sono oltre 22 milioni, classificandosi al quarto posto per utilizzo dopo Youtube, Whatsapp e Facebook, e Instagram si dimostra al primo posto come social per seguire le celebrità e al secondo per condividere momenti della propria vita.

Nel mondo oltre due milioni di inserzionisti utilizzano Instagram per pubblicare annunci a pagamento, e il 60% degli utenti scopre prodotti sulla piattaforma e oltre 200 milioni visitano i profili aziendali ogni giorno, e sono tantissimi i marchi che mantengono profili attivi sul social network.

Instagram è la piattaforma leader per la narrazione visiva e, con gli strumenti e le conoscenze giuste a portata di mano, sarai in grado di raccontare storie visive attraverso vari formati di annunci che producono ritorni interessanti.

Instagram Ads

Cosa sono gli Instagram ads e perchè dovresi usarli

Gli annunci di Instagram sono post video o immagini a pagamento pubblicati su Instagram da aziende o negozi di e-commerce.
Questi possono essere collegati direttamente all’account del tuo marchio, a qualsiasi URL di tua scelta o ai tuoi messaggi diretti.
Poiché Instagram è di proprietà di Facebook, gli annunci di Instagram possono essere progettati nella Gestione annunci di Facebook Ads.

Ti starai chiedendo perché dovresti iniziare a fare pubblicità su Instagram?
Con una sempre maggiore proliferazione di profili e marchi e un feed infinito di immagini sponsorizzate, la copertura organica su Instagram è incredibilmente difficile da acquisire nel 2020.
Per raggiungere determinate tipologie di utenti e superare la saturazione del mercato, devi pagare per far notare il tuo brand e i tuoi prodotti.
Tra i vantaggi degli Instagram Ads troviamo:

1) Prezzi flessibili.
Non esiste un prezzo fisso per la pubblicità su Instagram, ma come in altre realtà come Google Ads e Facebook Ads, in realtà si crea un’offerta per il posizionamento.
Il prezzo è generalmente determinato da tre fattori:

Instagram elaborerà l’importo che sei disposto a pagare per fare offerte per la campagna, ma l’offerta più alta non ottiene sempre il miglior posizionamento.
Il punteggio di pertinenza dei tuoi annunci annunci a seconda del pubblico che desideri raggiungere.
I tassi di azione stimati: la probabilità con cui le persone agiranno sul tuo annuncio, ad esempio potrebbe essere il numero di conversioni che l’annuncio potrebbe ottenere in base al contenuto e al targeting.

2) Pubblicazione degli quasi annunci istantanea.
Su Instagram puoi inviare il tuo annuncio e ottenere l’approvazione entro poche ore. Il tempo di pubblicazione è incredibilmente rapido e potrai iniziare subito a promuovere i tuoi prodotti.

Setup facile
Gli annunci Instagram sono facili da realizzare e basta scegliere una delle foto esistenti per pubblicizzarla e farla vedere al tuo pubblico target per raggiungere gli obiettivi desiderati.
Ecco come funziona:

Collega la tua pagina Facebook al tuo account Instagram, facendo clic su Impostazioni in alto a destra. Fai clic su Instagram, quindi su Accedi. Segui le istruzioni lì per connettere il tuo account.
Crea i tuoi annunci nella dashboard di Facebook Business Manager.
Le tue campagne avranno gli stessi elementi delle campagne pubblicitarie di Facebook, nidificate l’una sotto l’altra.

Per iniziare devi identificare il targeting, la creatività e i contenuti, quindi i tuoi annunci dovranno essere inviati per l’approvazione prima di essere pubblicati.
Tieni traccia dei tuoi risultati installando il pixel di Facebook e gli obiettivi di conversione e segui le tue prestazioni nel Business Manager di Facebook.
Il pixel e le conversioni personalizzate possono farti acquistare dati di conversione che potresti non ottenere dai dati degli annunci.
Ma se volessi monitorare il rendimento dei tuoi annunci, potresti vedere il rendimento nella stessa dashboard delle tue campagne di Facebook.

3) Targeting segmentato per raggiungere i tuoi obiettivi.
Gli annunci Instagram utilizzano le funzionalità pubblicitarie di Facebook, quindi puoi ottenere incredibili capacità di segmentazione e targeting in relazione al tuo pubblico.

Puoi specificare la geografia, i dati demografici, i comportamenti, gli interessi e altri criteri del pubblico di destinazione.
Puoi anche scegliere come target i tuoi follower e la tua base di fan, inclusi gli utenti che hanno interagito con il tuo sito Web e con le tue piattaforme social.

Richiedi Analisi FB Ads

Che cosa vuoi ottenere con i tuoi annunci?

Prima di iniziare a pensare ai tuoi annunci devi capire quale può essere un pubblico adeguato e indirizzare gli utenti a un URL o profilo specifico, quindi come prima cosa è necessario fissare gli obiettivi pubblicitari su Instagram.

Alcune domande da porsi prima di iniziare:

Il mio pubblico di riferimento è su Instagram?
Considerando il mio mercato target, con quale probabilità gli utenti interagiranno con i miei contenuti tramite Instagram?
I dati demografici degli utenti di Instagram corrispondono ai tipi di clienti che sto cercando di raggiungere? Come posso segmentare questo pubblico?

Fortunatamente Instagram consente che i tuoi annunci raggiungano il pubblico esatto che desideri utilizzando opzioni di targeting precise.

Scegli come target persone in luoghi specifici: città, regione e province.
Utilizza i dati demografici: i tuoi annunci saranno visibili agli utenti di una certa età, sesso e lingua.
Raggiungi gli utenti per interessi: attira l’attenzione di potenziali clienti che apprezzano determinate app, fanno clic su annunci specifici o seguono deterimanti utenti o influencer.
Pubblicizza in base al comportamento: imposta campagne basate sull’attività di Instagram e Facebook.
Personalizzalo: usa indirizzi e-mail o numeri di telefono esistenti per personalizzare la copertura degli annunci.

Usa il “Targeting automatizzato”: Instagram consente alle aziende di creare un pubblico di utenti che potrebbero essere interessati alla tua attività utilizzando una varietà di segnali.
Posso creare contenuti visivi di qualità? Ho già contenuti ben progettati? Per le aziende di e-commerce, ci sono molti modi per mostrare i prodotti.
Puoi utilizzare video, fotografie di prodotti e di stili di vita e molto altro per rendere visivamente accattivanti la tua pagina e i tuoi annunci.
La base di utenti di Instagram è fortemente focalizzata sulla qualità estetica, e questo sarà importante mentre ti prepari alla creazione di annunci.

Devi sapere cosa vuoi ottenere dal tuo pubblico attraverso la pubblicità: questo annuncio specifico è destinato a incentivare le vendite o deve portare le persone a un nuovo post sul blog?
Gli obiettivi possono essere molto diversi e Instagram ha mappato i principali a seconda dei diversi tipi di annunci in base al percorso dell’utente.

Gli obiettivi delle campagne su Instagram

Il Gestore annunci di Instagram ti offre ben 11 diversi obiettivi di marketing in tre categorie e puoi eseguire campagne di 8 tipologie diverse:

Consapevolezza del marchio
Con questo obiettivo, puoi aumentare la visibilità del tuo brand, e gli annunci verranno mostrati alle persone che hanno maggiori probabilità di essere interessati.

Raggiungere più utenti
Aumenta le persone che visualizzano i tuoi annunci e con quale frequenza. A differenza dell’obiettivo di consapevolezza del marchio, non tutte le persone che vedono queste pubblicità saranno necessariamente interessate a loro.

Traffico
Invia persone al tuo sito Web o alla tua app.

Coinvolgimento
Questo annuncio ti consente di scegliere il tipo di engagement che desideri promuovere sulla tua pagina: risposte agli eventi, Mi piace sulla pagina o altri tipi di interazione.

Installazione app
Consente di inviare persone direttamente alla pagina dell’app per i download.

Visualizzazioni video
Più persone saranno in grado di vedere i tuoi video, che possono durare fino a 60 secondi.

Lead Generation
Puoi creare annunci Instagram di generazione di lead per generare contatti potenzialmente interessati ai tuoi prodotti e servizi, che potranno poi diventare clienti fidelizzati.

Conversioni
Con questo obiettivo puoi spingere le persone a compiere determinate azioni sul tuo sito Web o sulla tua app. Ma tieni presente che avrai bisogno di un pixel installato per tenere traccia delle conversioni.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

3 × two =

Call Now ButtonCHIAMA ORA